BACHFLOWER 11 ELM 20ML GOCCE GUNA

Produttore:
GUNA SPA
Indietro
Prezzo:

9,10 IVA 10% incl.

 
 

I fiori di Bach sono 38 rimedi floreali (+ 1, il rimedio di salvataggio) certificati dall'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità), preparati a base di principi vegetali e con essenze Madri.

Indici per un particolare tipo di carattere o stato emotivo, non curano la malattia, ma sono volti a sbloccare la forza reattiva di un individuo ea mobilitare le forze interiori per innescare un cambiamento positivo.

Individuati dal medico immunologo Edward Bach nel 1930 che abbandonò la medicina ufficiale per iniziare l' omeopatia e approfondire gli interventi sulle cause psicologiche delle malattie.

Bach sosteneva infatti, che “la malattia è la concretizzazione di un atteggiamento mentale” .e che per guarire bisognava usare le “forze naturali” di alcune varietà di fiori selvatici per controllare gli stati mentali negativi e quindi debellare la malattia.

Bach, come theomeopatia, vedeva i sintomi della malattia come una sorta di campanello d'allarme che il corpo invia ad ognuno di noi per spingerci ad un cambiamento totale del nostro stile di vita ma soprattutto a modificare gli atteggiamenti mentali negativi che peggiorano la malattia stessa . Sosteneva infatti che l' attitudine mentale è alla base dell'armonia tra corpo e mente

Ideò, quindi, la floriterapia , che si serve di estratti che racchiudono la forza energetica del fiore, che si differenzia dalla fitoterapia che invece, sfrutta le sostanze terapeutiche e agisce sul disturbo.

Le soluzioni di fiori di Bach tradizionali sono normalmente delle miscele di brandy (30 ml) e acqua, in proporzione 50 e 50 . Solitamente però si usa l'alcol puro, cosa che rende la percentuale alcolica nella maggior parte delle miscele di Bach compresa tra il 25 ed il 40%. All'interno della frazione idrica è diluita la tintura madre , viene dai fiori r accolti alle prime ore del mattino.

Bach sosteneva infatti che la rugiada normalmente depositata sui petali dei fiori fosse in grado di conservare la proprietà curativa della pianta stessa e quindi che i fiori risultassero ancor più efficace di quelli raccolti al sole. Però si resero conto che era impossibile raccogliere i fiori con la rugiada in grande quantità e, allora decise di rimuovere i fiori e di immergerli in una ciotola di acqua posta sotto i raggi solari . Nel caso in cui questo non fosse possibile per la mancanza di luce solare o altro (per i mesi invernali), egli procedeva con la bollitura dei fiori. Bach chiamava il risultato di tale processo "tintura madre".

I fiori di Bach sono conosciuti principalmente come sostegno naturale contro stati emotivi negativi e ricorrenti quali ansia, depressione, panico, paura, tristezza… non patologici. Sono un efficace sostegno del tono dell'umore agendo sugli stati d'animo . Sono molto usati anche durante le diete dimagranti e nella lotta al fumo proprio per la loro capacità di fornire un supporto positivo alle emozioni che si scatenano durante simili percorsi esistenziali.

Per scegliere i fiori di Bach più adatto è sempre bene affidarsi ad un medico naturopata. Ogni fiore, infatti, ha caratteristiche uniche e può essere unito più fiori in base alla necessità della persona

Il fiore di Bach Elm , deriva dall'olmo inglese, un albero maestoso, dal tronco affusolato che mostra una notevole forza e capacità di ripresa anche dopo un'abbondante potatura.

Il fiore di Bach Elm è adatto a tutte le persone dotate di notevoli capacità, altruiste, che l'impegno e sanno assumere le loro responsabilità , fornite di resistere a lungo ma che dopo un periodo di eccessivo lavoro, improvvisamente crollano , hanno un momento di stanchezza e debolezza che porta a credere di non farcela, dubita delle proprie capacità, e entra in uno stato di depressione , sono tentate di mollare tutto, cosa che destabilizza anche chi vive vive perché viene a mancare quell'abituale sostegno che si pensa incrollabile.

L'assunzione del fiore ristabilisce un equilibrio aumentando la concentrazione e la capacità lavorativa. La persona si sentirà più sollevata, potrà gestire meglio la situazione di sovraccarico, giudicandosi all'altezza dell'incarico, recuperando la fiducia in se stesso e trovando anche lo spazio necessario al riposo riuscirà a superare lo stress.


Posologia.


Aggiungere 2 gocce in un bicchiere d'acqua e bere lentamente.

Si può anche preparare una miscela con 2 gocce aggiunte in 30 ml di acqua. Mettere 4 gocce sotto la lingua 4 volte al giorno


Confezione


Flacone da 20 ml


NB.


Prima di usare i fiori di Bach per scopi terapeutici è sempre bene chiedere consiglio al proprio medico.



 
 

Potrebbero interessarti anche…