BACHFLOWER 17 HORNBEAM 20ML GOCCE GUNA

Indietro
Produttore:
GUNA SPA

BACHFLOWER 17 HORNBEAM 20ML GOCCE GUNA

Prezzo:

9,10 IVA 10% incl.

 


Sindrome del Lunedì mattina, difficoltà ad iniziare la giornata


I fiori di Bach sono 38 rimedi floreali (+ 1, il rescue remedy) riconosciuti dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità), preparati a base di principi vegetali e con essenze Madri.

Indicati per un particolare tipo di carattere o stato emotivo ,non curano la malattia, ma sono volti a sbloccare la forza reattiva di un individuo e a mobilitare le forze interiori per innescare un cambiamento positivo.

Individuati dal medico immunologo Edward Bach nel 1930 che abbandonò la medicina ufficiale per cominciare a seguire l’omeopatia e approfondire l’analisi delle cause psicologiche delle malattie.

Bach sosteneva infatti, che “La malattia è la concretizzazione di un atteggiamento mentale”.e che per guarire bisognava usare le “forze naturali” di alcune varietà di fiori selvatici per modificare gli stati mentali negativi e quindi debellare la malattia.

Bach, come l'omeopatia, vedeva i sintomi della malattia come una sorta di campanello d’allarme che il corpo invia ad ognuno di noi per spingerci ad un cambiamento totale del nostro stile di vita ma soprattutto a modificare gli atteggiamenti mentali negativi che peggiorano la malattia stessa . Sosteneva infatti che l'atteggiamento mentale è alla base dell'armonia tra corpo e mente

Ideò, quindi, la floriterapia, che si serve di estratti che racchiudono la forza energetica del fiore, che si differenzia dalla fitoterapia che invece, sfrutta le sostanze terapeutiche e agisce sul disturbo .

Le soluzioni di fiori di Bach tradizionali sono normalmente delle miscele di brandy (30 ml) e acqua, in proporzione 50 e 50. Solitamente però si usa l’alcol puro, cosa che rende la percentuale alcolica nella maggior parte delle miscele di Bach compresa tra il 25 e d il 40%. All’interno della frazione idrica è diluita la tintura madre, ottenuta dai fiori raccolti alle prime ore del mattino.

Bach sosteneva infatti che la rugiada normalmente depositata sui petali dei fiori fosse in grado di conservare le proprietà curative della pianta stessa e quindi che i fiori risultassero ancor più efficaci di quelli raccolti al sole. Però si rese conto che era impossibile raccogliere i fiori con la rugiada in grande quantità e, allora decise di cogliere i fiori e di immergerli in una ciotola di acqua posta sotto i raggi solari. Nel caso in cui questo non fosse possibile per la mancanza di luce solare o altro ( per es nei mesi invernali ) , egli procedeva con la bollitura dei fiori. Bach chiamava il risultato di tale processo "tintura madre".

I fiori di Bach sono conosciuti principalmente come sostegno naturale contro stati emotivi negativi e ricorrenti quali ansia, depressione, panico, paura, tristezza… non patologici. Sono un efficace sostegno del tono dell’umore agendo sugli stati d’animo. Sono molto usati anche durante le diete dimagranti e nella lotta al fumo proprio per la loro capacità di fornire un supporto positivo alle emozioni che si scatenano durante simili percorsi esistenziali.

Per scegliere i fiori di Bach più adatti è sempre bene affidarsi ad un medico naturopata. Ogni fiore, infatti, ha caratteristiche uniche e possono essere uniti più fiori in base alla necessità della persona

Hornbeam (Carpinus Betulus) fa parte della famiglia delle Betulacee, comune in tutta l’Italia, specie in montagna ed è simile al faggio rosso, raggiunge i 10-15 m di altezza, i fiori sia maschi che femmina sbocciano tra aprile e maggio. Le sue foglie ed i suoi rami sono spesso appesantiti dalla rugiada mattutina.

Il Fiore di Bach Hornbeam è indicato per le persone che si sentono esaurite e stanche più mentalmente che fisicamente,demotivate , deboli, apatiche, che presentano la "sindrome del lunedì mattina, con difficoltà a iniziare la giornata, e che vorrebbero cancellare tutti i loro doveri da cui si sentono schiacciati .Questo stato può dipendere o da un periodo di super lavoro o dalla vita monotona.

Abusano di tè, caffè o alcol per affrontare la giornata, hanno problemi di memoria e spesso sono ipotesi .

I Fiori di Bach Rock Rose aiutano a recuperare la gioia per la vita e per il lavoro e la forza necessaria per poter affrontare anche compiti che possono apparire superiori alle proprie possibilità.


Posologia


Aggiungere 2 gocce in un bicchiere d'acqua e bere lentamente .

Si può anche preparare una miscela con 2 gocce aggiunte in 30 ml di acqua . Mettere 4 gocce sotto la lingua 4 volte al giorno


Confezione


Flacone da 20 ml


NB


Prima di utilizzare i fiori di Bach per scopi terapeutici è sempre bene chiedere consiglio al proprio medico.




 
 

Potrebbero interessarti anche…